Come è stato realizzato il pneumatico, il primo pneumatico invernale, quando è arrivato il cerchio in alluminio - spiegato rapidamente e facilmente.

Storia dei pneumatici: dal pneumatico per bicicletta al primo pneumatico per auto

Nel nostro mercato tyre100 è possibile accedere all'offerta di diversi 100 rivenditori di pneumatici, per cui è possibile trovare quasi tutti i pneumatici ad un prezzo superiore.

Il pneumatico è l'unico collegamento tra la strada e il veicolo ed è quindi importante quanto i freni. Ma chi ha inventato la gomma e come è nata?

Nel 1844, durante un esperimento chimico, l'americano Charles Goodyear scoprì che una miscela zolfo-gomma non si scioglie sotto pressione e calore,

ma produce una sostanza elastica e quindi, piuttosto per caso, inventa la vulcanizzazione.

Qualche anno dopo, nel 1888, lo scozzese John Dunlop, attualmente veterinario, ebbe l'idea del primo pneumatico da bicicletta e fondò nel 1889 la prima fabbrica di pneumatici Dunlop,

inizialmente esclusivamente per pneumatici da bicicletta.

Nel 1894 Edouard Michelin riuscì a produrre il primo pneumatico per auto, uno pneumatico tubolare. Nel 1904, Continental ha creato il primo pneumatico al mondo con battistrada per automobili.

Nel 1914 seguì la produzione industriale dell'odierna corda per pneumatici come filo di ordito. La gomma sintetica è stata usata per la prima volta nel 1916. All'epoca tutti i pneumatici disponibili per autovetture erano pneumatici diagonali.

Il primo pneumatico radiale è stato sviluppato da Michelin nel 1948.

Geschichte des Reifen

Art und Typ des Reifen

Il primo pneumatico invernale

Il primo pneumatico invernale fu lanciato da Nokian Tyres nel 1934. Sviluppato e prodotto in Finlandia, offre una forte trazione sulla neve in inverno.

Nokian Tyres era in testa anche quando si trattava di picchi. Il primo pneumatico invernale sviluppato da Spikes è stato il pneumatico Spike Nokian Kometa Hakkapeliitta.


L'etichetta europea dei pneumatici

Dal 1° novembre 2012 i produttori devono indicare l'aderenza sul bagnato, la rumorosità di rotolamento e la classe di efficienza energetica, compresi i corrispondenti valori misurati con l'etichetta del pneumatico.

L'etichetta dei pneumatici si applica a pneumatici per auto, furgoni e camion, pneumatici estivi, invernali e per tutte le stagioni. I pneumatici da moto e ricostruiti non sono ancora soggetti all'obbligo di etichettatura dei pneumatici.


Cosa dice la gomma?

Oltre al produttore e al profilo, troverete molte altre informazioni utili che vi aiuteranno a capire le proprietà. Ci sono alcuni standard che i produttori di pneumatici devono rispettare.

Se Continental, Pirello, Hankook, Michelin, ecc. Ogni produttore deve attenersi a questa norma. La misura dello pneumatico, ad esempio 205/55 R16 91H, è la seguente: Il primo numero è la larghezza nominale

dello pneumatico in millimetri, l'altezza dello pneumatico, la lettera al terzo posto per la costruzione (R = pneumatico radiale / D = pneumatico diagonale / ZR = velocità consentita oltre 240 km/h).

Il numero successivo rappresenta il diametro del cerchio in pollici, poi l'indice di carico e l'ultima lettera rappresenta la velocità consentita.

L'età del pneumatico si trova di fronte alla designazione del pneumatico. Questo è contrassegnato con DOT. Ad esempio, un pneumatico con la designazione 302019 è stato prodotto nella trentesima settimana di calendario del 2019.

Gli pneumatici invernali e gli pneumatici per tutte le stagioni prodotti dopo il 01.01.01.2018 devono avere, oltre al simbolo M+S, anche il simbolo alpino. Non esiste un obbligo speciale di etichettatura per i pneumatici estivi.


Quando è salita a bordo la ruota in alluminio?

La Porsche 911 è stata la prima vettura di serie ad essere consegnata con cerchi in lega leggera. I cerchioni sono stati prodotti dalla Otto Fuchs KG. Nel 1968 viene offerta la Daimler-Benz con il nuovo tipo 300SEL 6.3 con disco

in lega leggera, anch'esso prodotto dalla Otto Fuchs KG.

Crea il tuo accesso esclusivo e gratuito



Per ulteriori informazioni si prega di contattare